MENU
Italiano English
ENRICA BORGHI

ENRICA BORGHI
CURRICULUM VITAE

Enrica Borghi nasce nel 1966. Vive e lavora tra Ameno (Novara) e Berlino. Nel 1990, sotto la guida di Alik Cavaliere si diploma in scultura all'Accademia di Brera a Milano. Nel 2005 fonda e diviene presidente dell'Associazione culturale Asilo Bianco, che si occupa di sviluppo del territorio che circonda Ameno attraverso le arti e la letteratura.

Enrica Borghi was born 1966. She lives between Ameno (Novara) and Berlin. In 1990 she was awarded an MA degree, with a specialisation in sculpture from the Brera Fine Arts Academy in Milan, where she studied under the direction of Alik Cavaliere. In 2005 she founded and became the president of Asilo Bianco, a Cultural Centre dedicated to the development of the territory surrounding Ameno through literature and the arts.

STATEMENT

Fili di plastica tagliati e intrecciati con l'uncinetto, case di tetrapack, strade, vie, fiumi...
la mia coperta è un progetto urbanistico, la mia coperta mi scalda e mi avvolge.
Patchworkcity è nata dall'intreccio di sacchetti di plastica del supermercato poi ricomposti ordinatamente con l'uncinetto, come facevano le nonne.
Cuciti tra loro formano un piano urbanistico-architettonico, una città ideale che posata sulle spalle si trasforma in un mondo fiabesco, oltre il tempo del suo scarto.

Cut and threaded plastic wire for a woven patchwork of tetrapack houses, streets, roads and rivers ...
My urban planning blanket keeps me wrapped up and warm.
Patchworkcity took form from an interweaving of supermarket plastic bags reassembled neatly with hook-and-eye, working in the way our grandmothers did.
Sewn together the objects create an architectural urban of an ideal city, which, when hung from the shoulders is transformed into a fairy-tale world beyond the time of the disposal of its parts.

IMMAGINI





Back