MENU
Italiano English
VITSHOIS MWILAMBWE BONDO

VITSHOIS MWILAMBWE BONDO
CURRICULUM VITAE

Figura predominante tra i più giovani artisti della Repubblica Democratica del Congo, Vitshois Mwilambwe Bondo è nato a Kinshasa nel 1981. Ha studiato Arti Visive all’Accademia di Kinshasa, ha conseguito un diploma presso l’Istituto di Belle Arti e presso l’Accademia d’Arte nel 2000 e nel 2003. Ha proseguito gli studi presso l’Accademia di Belle Arti di Strasburgo e da allora ha insegnato all’Accademia di Kinshasa e alla Rijksakademie di Amsterdam. Nel corso di questi ultimi anni, ha sviluppato il progetto Kin Art Studio come network artistico e un programma di residenza, con sede a Kinshasa, rivolto ad artisti della Repubblica Democratica del Congo e internazionali.

A prominent figure among the younger generation of artists from the DRC, Vitshois Mwilambwe Bondo was born in Kinshasa in 1981. He studied Visual Arts at the Academy of Kinshasa, obtaining a diploma from the Institute of Art Schools as well as from the Art Academy in 2000 and in 2003. He proceeded with his studies at the Strasbourg School of Art and has since taught at the Academy of Kinshasa and at the Rijksakademie in Amsterdam. He has over the last few years been developing the Kin Art Studio project for an artist network and residency programme based in Kinshasa, aimed at artists from the DRC and internationally.


STATEMENT

Attualmente il suo lavoro indaga su questa nuova società, sull’incontro culturale tra gli esseri umani e il dialogo tra popoli di diverse parti del mondo. 
La composizione di immagini raffigurate in questo lavoro è stata creata con diverse parti del corpo ritagliate da riviste di moda internazionali. Questi assemblaggi traggono ispirazione anche dai vari paesi di tutto il mondo nei quali l’artista ha viaggiato e lavorato. 

His current work investigates new society, cultural encounters between human beings and the dialogue between peoples from different parts of the world. Fin qua 10 m
The images created for this body of work are compilations of parts of images cut from popular international fashion magazines. The compositions are also inspired by the countries he has travelled and worked in around the globe.



Back