MENU
Italiano English
L'arte senza tempo delle donne berbere
/ 30 ottobre ore 15.00 Archeologico
L'arte senza tempo delle donne berbere 30/10/2010

Location(s):

Museo Civico Archeologico Paolo Giovio
P.zza medaglie d'Oro, 1 - 22100 Como


Il ciclo degli eventi collaterali programmati nell’ambito della 20° edizione di Miniartextil prosegue con un incontro sulla cultura berbera. Si tratta di un intervento di carattere storico-artistico che analizza prima di tutto la specificità della cultura berbera, per poi entrare nello specifico della tessitura, un’arte che nel popolo berbero è solo al femminile. L’occasione proviene dall’esposizione in mostra di tappeti berberi e di informazioni su questa cultura. “Amazigh”, berbero nella lingua originale, significherebbe “uomini liberi” ed era un termine riservato agli abitanti autoctoni del Nord Africa: oggi si definisce popolo berbero solo la popolazione che parla la lingua berbera, presente in vari paesi dell’Africa del Nord. La loro organizzazione socio-economica rimane però molto semplice, fatta di pochissime cose: l’attività interna prevalente è la tessitura, a totale appannaggio delle donne che realizzano dagli abiti, alle coperte, ai tappeti. In questi oggetti, attraverso i segni grafici e i colori presenti, si narra la vita di questo popolo, che è privo di testimonianze scritte, e sono proprio le donne a descriverla. Mohamed El Alami, insieme a Chiara Battini, darà voce a queste donne, ci racconterà il fascino di queste straordinarie esistenze e ci descriverà come vengono realizzati i tappeti, oggetti intrecciati a esperienze e tradizioni millenarie, spiegandoci il loro significato, la loro storia, il legame con i miti, con i riti di passaggio, etc.


PRESS

• CS l'Arte senza tempo delle donne Berbere


Back